H. C. Andersen e i Libri da Cantare

Ad Hans Christian Andersen piaceva molto raccontare storie ai bambini, vedere i loro volti stupiti e incantati. E, devo dire, anche a me non dispiace.
I “LIBRI DA CANTARE” sono una “evoluzione” a 150 anni di distanza delle storie di Andersen. Storie piccole, magari di oggetti quotidiani, ricche e intense. Sì, perché Hans Christian si era inventato un genere. Raccontare la storia di oggetti del nostro quotidiano, quelli sempre sotto i nostri occhi e proprio per questo dimenticati. Ma per Andersen hanno un’anima ed è così anche per i bambini. Forse per questo LA LAVATRICE VOLANTE ha riscosso tanto successo proprio tra i più piccoli.

Read More

Leave a Reply

*